Profili e sistemi luminosi

Particolarmente indicate per alcuni ambienti, abbinano praticità e design offrendovi una luce morbida e diffusa.

Rappresentano l’aspetto più tecnico dell’illuminazione e s’inseriscono
nei controsoffitti, nelle pareti o nei pannelli per creare luce d’accento e
risolvere situazioni dove non è possibile o non si vuole utilizzare altri
prodotti. Possono essere linee di luce integrata che permettono di creare veri e propri percorsi mettendo in risalto i volumi degli ambienti e
sfruttando le potenzialità delle sorgenti a led che ne riducono le dimensioni si combinano a piacere per dare vita a configurazioni emozionanti anche da spente.

Praticità , design ed efficienza

Progettare in modo adeguato l’illuminazione permette di esaltare i volumi e le rientranze delle superfici, creare delle atmosfere suggestive e dare ritmo a pareti e velette attraverso un’alternanza di luci ed ombre. Se sei alla ricerca di effetti luminosi originali, i profili lineari ti permettono di creare particolari contesti portando la luce in qualsiasi punto. Le barre e le strisce a led sono soluzioni dal design discreto in grado di arredare e illuminare al tempo stesso. La possibilità che i profili possano essere installati in modo così flessibile permette di creare fasci di luce che, come segni grafici, disegnano lo spazio conferendo un carattere originale al risultato complessivo finale. Illuminare con effetti lineari aiuta a dare personalità allo spazio, si possono utilizzare per delineare gli ambienti, portare la luce nelle zone di passaggio,creare particolari atmosfere con luce soffusa proveniente da soffitti e velette oppure per permettere di segnalare scale, gradini, soppalchi anche con profili calpestabili. L’utilizzo dei profili per illuminare il soffitto o controsoffitto è molto efficace dal punto di vista del confort visivo e renderà gli spazi piacevolmente abitabili. Luci che da terra percorrono i pavimenti, salgono attraverso le pareti fino ad arrivare a illuminare e valorizzare il soffitto garantiscono la buona riuscita del progetto di un ambiente moderno, conviviale e dall’impatto certamente originale.

Questo sistema d’illuminazione è spesso utilizzato anche negli arredi, si pensi all’interno degli armadi o alla luce sottopensile dei piani di lavoro nelle cucine o alle mensole o nicchie, per conferirle un tocco decorativo e pratico.

Come scegliere

  • Montare dei profili per illuminare o retro illuminare il controsoffitto o il battiscopa può rivelarsi una valida alternativa alle consuete proposte.
  • La regolazione dell’intensità luminosa ti consentirà di gestire l’emissione della luce passando quindi da una situazione d’illuminazione generale a una più soffusa per un’atmosfera più intima e rilassante.
  • Anche se hanno delle ridotte dimensioni puoi ottenere degli ottimi livelli di illuminamento salvaguardando l’aspetto estetico e contenendo i consumi energetici.
  • Se ti orienti sulla tipologia a incasso non fare i tagli nel controsoffitto prima di aver scelto il prodotto se non vuoi condizionare la tua scelta.
  • Non preoccuparti se non hai più punti di alimentazione ne può bastare anche uno solo per portare la luce dove vuoi

Vuoi qualche idea?